Tempo di lettura: 1 MinutoUn antico rimedio fitoterapico cinese divenuto importante nello sconfiggere la malaria potrebbe giocare un ruolo di maggiore rilevanza nel trattamento di una delle malattie ancor oggi con più mortalità al mondo: la tubercolosi (tbc).

Tempo di lettura: 1 MinutoLe persone con profonde convinzioni spirituali e religiose hanno molte meno probabilità di soffrire di depressione.

Leggi tutti gli articoli

Tempo di lettura: 1 Minuto“La sofferenza è un correttivo che mette in luce la lezione che non avremmo compreso con altri mezzi e non può essere eliminata fino a quando quella lezione non è stata imparata” (Edward Bach)

Tempo di lettura: 1 Minuto“C’è un’aura di mistero”, “c’è un’aura di delitto”, “c’è un’aura di pericolo“, ma anche “c’è un’aura incantata”, eppoi c’è l’emicrania con aura. Ma: quest’aura che sarebbe? La parola al Prof. Angeletti.

Leggi tutti gli articoli

Tempo di lettura: 1 Minuto  In naturopatia e, più in generale, nelle medicine naturali ogni individuo viene considerato nella sua globalità, un’ entità unica nella quale corpo e mente interagiscono tra loro in accordo con i concetti della PNEI (psico-neuro-endocrino-immunologia).

Tempo di lettura: 1 MinutoPer affrontare questo tema e poter conoscere il legame fra mondo delle idee, delle immagini e quello della materia, è necessario un tuffo nell’invisibile… nel subatomico.

Leggi tutti gli articoli

Tempo di lettura: 1 Minuto  Il digital aging, o invecchiamento digitale, è uno dei fattori di invecchiamento precoce della pelle causato dalle onde elettromagnetiche emesse dagli schermi dei dispositivi digitali quali pc, smartphone e tablet.

Tempo di lettura: 1 MinutoIl mondo accademico continua ad ottenere nuovi risultati sul tema dell’anti-aging: il biologo molecolare Elizabeth Blackburn è stata insignita del Premio Nobel per la sua ricerca sul processo dell’invecchiamento.

Leggi tutti gli articoli

Tempo di lettura: 1 MinutoL’Estate è ufficialmente iniziata e la prova costume è sempre più vicina. Scegliendo dei cibi salutari e sazianti non sarà necessario sacrificare la propria fame buttandosi su diete estreme per tornare in forma.

Tempo di lettura: 1 MinutoChe sia il risultato di una procedura chirurgica, una rasatura maldestra o un incidente in bici capitato all’età di 5 anni, quasi tutti hanno una cicatrice che vorrebbero solo svanisse.

Leggi tutti gli articoli