fbpx
Bimbi

Il bambino sta soffocando. Cosa fare per intervenire al meglio?

Cosa fare se il proprio bambino sta soffocando mentre ha qualcosa in bocca? Bisogna provare a rimuovere il corpo estraneo con le dita o è meglio agire diversamente?

Ecco dei consigli su come bisogna comportarsi nelle spiacevoli situazioni in cui il proprio bambino fa improvvisamente fatica a respirare, si mette le mani intorno al collo e cambia colore al volto, passando dal rosso al violaceo.

Non afferrare l’oggetto

Le linee guida consigliano di non tentare di afferrare l’oggetto che ha prodotto il soffocamento dalla bocca del bambino, in quanto questa azione potrebbe spingere l’oggetto nelle vie aeree bloccando le vie respiratorie.

Sì alla manovra di Heimlich

È però meglio agire attraverso la manovra antisoffocamento di Heimlich, cioè con delle compressioni energiche e ben assestate sotto lo sterno, dal davanti verso dietro e dal basso verso l’alto.

Ecco il  video relativo alle manovre di disostruzione.

Le immagini pubblicate nel sito sono tratte da Google Image e Pexels.com selezionando esclusivamente quelle per cui è indicato esplicitamente l'assenza di diritti o la solo richiesta di Credit. Per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all'indirizzo info@novalbit.com perché vengano immediatamente rimossi.

0 Condivisioni