La comunità influenza la durata della tua vita

0
698 views
La comunità influenza la durata della tua vita

Molte ricerche hanno documentato come lo stile di vita e la genetica incidano sulla longevità, ma un nuovo studio mostra che anche alcune caratteristiche della comunità svolgono ruoli importanti.

Secondo i ricercatori delle università Penn State, West Virginia e Michigan le comunità americane con più fast food, una quota maggiore di posti di lavoro nel settore estrattivo o una maggiore densità di popolazione hanno aspettative di vita più brevi. 

Le loro scoperte possono aiutare le comunità a identificare e attuare cambiamenti che potrebbero promuovere una durata della vita più lunga tra i loro residenti.

“L’aspettativa di vita americana è recentemente diminuita per la prima volta in decenni e volevamo esplorare i fattori che stanno contribuendo a questo declino. A causa della variazione regionale dell’aspettativa di vita, sapevamo che i fattori a livello di comunità dovevano essere importanti”, ha affermato Elizabeth Dobis del Centro regionale per lo sviluppo rurale (NERCRD), e autore principale dello studio. “Analizzando i fattori basati sul luogo insieme ai fattori personali, siamo stati in grado di trarre diverse conclusioni su quali caratteristiche della comunità contribuiscano maggiormente a questa variazione nell’aspettativa di vita.”

Lo studio americano sull’aspettativa di vita 

L’aspettativa di vita si riferisce al periodo di tempo che una persona nata in un determinato anno può aspettarsi di vivere. Dobis e i suoi colleghi hanno analizzato, come l’aspettativa di vita nel 2014 fosse cambiata rispetto al 1980.

Hanno sviluppato un modello statistico per determinare la relazione tra una dozzina di variabili della comunità e l’aspettativa di vita 2014, controllando al contempo le variabili personali che sono note per essere importanti, come sesso, razza, istruzione, essere genitore o single, obesità e uso di alcol.

Le variabili della comunità che hanno esaminato includevano anche l’accesso all’assistenza sanitaria, la crescita e la densità della popolazione, i fast food, l’accesso ai cibi sani, l’occupazione per settore, l’urbanizzazione e il capitale sociale, che misura le reti e i legami che forniscono coesione sociale tra i residenti. 

“Quando abbiamo controllato l’aspettativa di vita storica, abbiamo trovato tre ulteriori fattori di comunità che esercitano ciascuno un significativo effetto negativo: un numero maggiore di ristoranti fast food, una maggiore densità di popolazione e una maggiore percentuale di posti di lavoro nel settore minerario, nelle cave,nel petrolio e estrazione di gas”, ha detto Dobis. 

Longevità e fast food

Per ogni aumento di 10 punti percentuali dei ristoranti fast food in una comunità la durata della vita è più breve di 150-200 giorni.

Longevità e settore estrattivo

Allo stesso modo, è stato riscontrato che un aumento dell’uno percento della quota di posti di lavoro nei settori minerario, estrattivo, petrolifero e del gas riduce l’aspettativa di vita media di 0,04 anni per gli uomini (o 15 giorni) e 0,06 anni (22 giorni) per le donne.

L’importanza di una comunità unita

“Siamo rimasti sorpresi dal forte contributo positivo del capitale sociale all’aspettativa di vita all’interno delle comunità”, ha dichiarato il direttore del NERCRD Stephan Goetz, professore di economia agricola ed economia regionale a Penn State e coautore dello studio. “Anche i luoghi con residenti che si uniscono di più a livello di comunità o sociale sembrano fare un lavoro migliore nell’aiutare le persone a vivere più a lungo”.

Durata della vita e densità di popolazione

Un’altra scoperta interessante è stata che una minore densità di popolazione, o chi vive in più aree rurali, è associata a una maggiore aspettativa di vita“, ha detto Goetz. “Ciò suggerisce che vivere in aree metropolitane ampie e densamente abitate, con tutti i loro servizi e altri vantaggi, si ripercuote su una minore aspettativa di vita“.

I risultati del team hanno importanti implicazioni politiche, in quanto suggeriscono che alcuni aspetti dell’ambiente costruito possono essere modificati per migliorare l’aspettativa di vita. Ad esempio, i luoghi pubblici che promuovono l’interazione sociale potrebbero aumentare i livelli di capitale sociale di una comunità, che a loro volta promuovono una durata della vita più lunga.


Fonte:
https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0277953619307543?via%3Dihub

The following two tabs change content below.
Avatar

Redazione Sanifutura

Redazione
513 Condivisioni