fbpx
Bimbi

Bimbi in bicicletta

Piccoli consigli su come insegnare ai bambini a prendere confidenza sulle due ruote e imparare a pedalare da soli. Parole d’ordine: equilibrio e fiducia.

Imparare a stare in equilibrio

Per andare in bicicletta è necessario che il bambino impari a stare in equilibrio, a coordinare i propri movimenti e a prendere confidenza con movimento e velocità.

La bici deve essere sufficientemente bassa per consentire al bambino di appoggiare tutto il piede a terra e capire che è proprio lui, con le sue gambe, a sorreggere la bici.

Utilizzare le rotelle, invece, gli impedisce di sviluppare il senso dell’equilibrio, proprio perché sono le rotelle a fare tutto il lavoro.

Le biciclette senza pedali (balance bike) sono l’ideale per imparare ad andare in bici. Leggere, stabili e maneggevoli, grazie al loro baricentro molto basso, consentono ai bambini di avere maggiore stabilità e di poter sperimentare diverse inclinazioni in tutta sicurezza e libertà.

La bici a pedali

Intorno ai 3-4 anni il bambino è pronto per passare ad una bicicletta con i pedali. Attenzione, è importante che le dimensioni della bici siano adatte a quelle del bambino e che la sella sia regolabile, consentendogli di mettere tutta la pianta del piede a terra prima, per poi imparare a gestire la bici stando sulle punte.

Dove imparare ad andare in bici

È importante che il bambino abbia molto spazio davanti a sé, assicurati che nel percorso non ci siano ostacoli, come erba o sassi, e che sia molto ampio e lungo, meglio se senza persone. Non dimenticare di mettergli sempre il casco di sicurezza!

Per stimolare il tuo bambino ad andare in bicicletta fallo andare spesso in bici, facendogli capire che è un momento divertente.

Ogni cosa al momento giusto

Ciascun genitore deve ricordarsi che non c’è un’età giusta o una sbagliata per insegnare al proprio bambino ad andare in bici, tutto dipende dalla sua velocità di apprendimento: bisogna lasciargli il tempo di assimilare le informazioni e di sperimentare.

I genitori devono avere pazienza, assecondare la naturale predisposizione del bambino e infondergli fiducia, incoraggiandolo e stimolandolo anche attraverso il gioco.

Le immagini pubblicate nel sito sono tratte da Google Image e Pexels.com selezionando esclusivamente quelle per cui è indicato esplicitamente l'assenza di diritti o la solo richiesta di Credit. Per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all'indirizzo info@novalbit.com perché vengano immediatamente rimossi.

5 Condivisioni