fbpx
Over 50

Magnesio, potassio e ferro contro cambi di stagione e stanchezza

Magnesio, potassio e ferro contro cambi di stagione e stanchezza

Soffri il cambio di stagione? Ti senti giù di tono? Potresti aver bisogno di integrare alcuni sali minerali preziosi per il tuo organismo come magnesio, potassio e ferro. La loro azione congiunta, infatti, ti aiuterà a ritrovare le energie!

Vediamo come l’alimentazione e gli integratori possono essere un valido alleato per affrontare e superare i disagi e la spossatezza tipici del cambio di stagione.

Perché ti senti stanco e giù di tono?

Con il cambio di stagione, soprattutto con l’arrivo della primavera, sono sempre di più le ore in cui siamo esposti alla luce del sole. Questo cambiamento va ad influire sulla produzione di melatonina, la sostanza che regola il ritmo sonno-veglia, oltre che sul sistema nervoso centrale. Ecco perché si ha spesso voglia di dormire o, al contrario, si è iperattivi. È una reazione del corpo, che fa fatica ad abituarsi ai nuovi ritmi e ad affrontare le lunghe giornate.

Combatti la stanchezza con l’alimentazione

Il primo passo per affrontare al meglio il cambio di stagione e ritrovare la giusta energia è seguire un’alimentazione sana ed equilibrata. A tavola non devono mai mancare:

  • Frutta e verdura di stagione,
  • Cereali integrali,
  • Cibi ricchi di vitamine e minerali.

Sono da evitare o limitare i cibi grassi o quelli contenenti grandi quantità di zucchero.

Da non dimenticare l’idratazione! È molto importante bere almeno 2 litri di acqua al giorno (accompagnati a piacere da tisane) per depurare il corpo e sentirsi meglio in questo periodo di cambiamento.

Magnesio, potassio e ferro: sali minerali per un carico di energia

Tra le principali fonti di energia per il nostro organismo ricordiamo il Magnesio, il Potassio e il Ferro.  La loro azione congiunta contribuisce alla riduzione di stanchezza, spossatezza e affaticamento. Vediamoli nel dettaglio.

Il Magnesio

Il magnesio è un nutriente essenziale per il nostro organismo e contribuisce a numerosi processi fisiologici:

  • riduce la stanchezza e l’affaticamento
  • supporta la normale funzione muscolare,
  • sostiene il sistema nervoso
  • e il normale metabolismo energetico.

Gli alimenti ricchi di magnesio

Tra gli alimenti ricchi di magnesio ricordiamo:

  • Semi di soia,
  • Semi zucca,
  • Tutti i vegetali verdi,
  • Noci,
  • Cacao,
  • Fagioli.

Il Potassio

Il potassio è un ottimo antibatterico naturale oltre che a:

  • regolarizzare l’attività cardiaca,
  • migliorare la pressione sanguigna
  • regolare la produzione di energia nel corpo, intervenendo nel metabolismo dei nutrienti
  • diminuire la sensazione di fatica e i crampi muscolari

Inoltre è un valido alleato nel ridurre il pericolo di aterosclerosi, aiuta infatti a diminuire la formazione di trombi e placche sulle arterie.

Gli alimenti ricchi di potassio

Ecco quali sono gli alimenti più ricchi di potassio:

  • legumi (fagioli, soia, piselli, fave secche, ceci secchi);
  • verdura e ortaggi (cavoli, cavoletti di Bruxelles, asparagi, pomodori, carciofi, spinaci);
  • frutta (banane, albicocche, avocado, kiwi, agrumi, uva);
  • frutta secca (pinoli, mandorle, uvetta, fichi secchi, castagne secche);
  • cereali integrali;
  • funghi;
  • semi di girasole;
  • valeriana;
  • carne di pollo;
  • pesce;

Il Ferro

Il ferro favorisce la produzione di emoglobina e di globuli rossi. Grazie alla corretta ossigenazione delle cellule del corpo, l’intero organismo rimane in salute e cresce in modo armonioso.

Il ferro, inoltre, stimola le funzioni del fegato, della milza e dell’intestino.

Fondamentale per i neurotrasmettitori (come serotonina e dopamina) è utile contro lo stress e indispensabile per mantenere attivo il sistema immunitario.

Alimenti che contengono ferro

  • Legumi: lenticchie e fagioli
  • Cioccolato fondente amaro
  • Muesli, germe di grano, avena
  • Spinaci e verdure
  • Semi oleosi e frutta secca
  • Uova

Integratori per fare un carico di energie

Un’alimentazione sana ed equilibrata, ricca di cereali integrali, frutta e verdura di stagione, acqua, ci mette al riparo dal pericolo di carenza di magnesio, potassio o ferro.

Tuttavia in alcune situazioni, come durante il cambio di stagione e in periodi di forte stress e stanchezza, potrebbe essere indicata l’integrazione di magnesio, potassio e ferro grazie all’assunzione di integratori di sali minerali.

Come avviene regolarmente per tutti gli integratori, si consiglia l’utilizzo dopo aver consultato il proprio medico.

Le immagini pubblicate nel sito sono tratte da Google Image e Pexels.com selezionando esclusivamente quelle per cui è indicato esplicitamente l'assenza di diritti o la solo richiesta di Credit. Per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all'indirizzo info@novalbit.com perché vengano immediatamente rimossi.

72 Condivisioni