fbpx
Bimbi

Perché le donne in gravidanza dovrebbero dormire sul lato sinistro

I ricercatori hanno capito come curare le ferite senza lasciare cicatrici

Ecco cosa aspettarsi quando si aspetta. Molti dottori consigliano alle donne incinte di dormire esclusivamente sul lato sinistro durante la notte. Perché? Cosa c’è di male nel riposare a destra o sonnecchiare in posizione supina?

 

C’è una buona ragione dietro questo consiglio: un ‘gioco’ invisibile che si svolge all’interno della pancia di ogni donna incinta.

 

La crescita del feto

Durante la gestazione il feto cresce e inizia a esercitare una pressione sempre maggiore sugli organi interni e sui vasi sanguigni della mamma. Può essere fastidioso, persino doloroso, quando il piccolo si piega sulla vescica della mamma o tira calci all’intestino, soprattutto la notte. Ecco allora cosa consigliano gli esperti.

 

Dormire sul lato sinistro

La dottoressa Grace Pien della Scuola di Medicina della Johns Hopkins University, spiega come il dormire sul lato sinistro durante la gravidanza aiuti le future mamme a riposare meglio:

Se una donna incinta dorme supina, è più probabile che il feto comprima la vena cava inferiore, diminuendo la quantità di sangue restituito al cuore”.

 

Vena cava inferiore

La vena cava inferiore è una grande vena che corre lungo il lato destro della colonna vertebrale ed è responsabile del ritorno del sangue dalla metà inferiore del corpo al cuore.

 

Dormire sul lato sinistro, invece, consentirebbe una minor compressione di questa vena”.

 

Perché è importante evitare questa compressione

Meno sangue pompato nel cuore significa meno sangue pompato fuori dal cuore – e questo significa una diminuzione della pressione sanguigna per la mamma e una diminuzione del contenuto di ossigeno nel sangue sia per la mamma che per il bambino.

 

La compressione della vena cava inferiore può aumentare i rischi per le donne in gravidanza che hanno già problemi di pressione sanguigna o complicazioni nella respirazione” prosegue Pien.

 

Ad esempio, le donne in gravidanza con asma o apnea notturna sono solite avere difficoltà a fornire la quantità ottimale di ossigeno a se stesse e/o ai loro bambini. Quando condizioni come queste sono accoppiate ad un flusso sanguigno ridotto, causato dal sonno supino, gli effetti potrebbero ingrandirsi in modo pericoloso.

 

Un certo numero di studi ha suggerito che dormire sulla schiena durante la gravidanza avanzata può essere associato ad un rischio maggiore di natimortalità“, ha affermato Pien.

 

I consigli della dottoressa Pien

Dormire sul lato sinistri durante la gravidanza è “un intervento relativamente facile e senza costi” che può potenzialmente prevenire alcuni esiti molto negativi.

 

La ricerca suggerisce che le donne incinte che non dormono abbastanza – meno di 5 o 6 ore di sonno a notte – incorrono maggiormente nel rischio di sviluppare il diabete gestazionale.

 

“Il diabete gestazionale, ossia alti livelli di zucchero nel sangue, colpisce circa il 6-7% delle gravidanze in Italia e in Europa

 

Ecco perché il dormire sulla sinistra è fondamentale per riposarsi e recuperare le energie, oltre che ad essere “molto importante per la gravidanza.”

 

Fonti:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/29152887

 

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28609468

 

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/?term=pregnant+supine+sleeping

Le immagini pubblicate nel sito sono tratte da Google Image e Pexels.com selezionando esclusivamente quelle per cui è indicato esplicitamente l'assenza di diritti o la solo richiesta di Credit. Per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all'indirizzo info@novalbit.com perché vengano immediatamente rimossi.

31 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *