I 9 sintomi comuni del diabete che la maggior parte delle persone non conosce

0
1.356 views
I 9 sintomi comuni del diabete che la maggior parte delle persone non conosce

La  maggior parte delle persone è a conoscenza delle cause scatenanti il diabete, ma ignora i sintomi più caratteristici di questa patologia. Scopriamoli

Il diabete è causato da eccessivi livelli di zucchero/glucosio nel sangue. In generale il corpo presenta elevati livelli di glucosio quando il pancreas non produce abbastanza insulina o se le cellule non rispondono correttamente a questo ormone.

Gli studi dimostrano che solamente il 10% dei diabetici è affetto da diabete di Tipo 1, che si riscontra principalmente nelle persone al di sotto dei 30 anni. Il Tipo 1 è di solito causato dall’incapacità del nostro corpo di produrre insulina e, nella maggior parte dei casi, è influenzato da fattori genetici dovuti a una predisposizione familiare.

Il diabete di Tipo 2 è il tipo più comune di diabete ed è maggiormente frequente nelle persone con più di 40 anni. Generalmente, può verificarsi se il pancreas non produce abbastanza insulina o se le cellule non sono in grado di rispondere all’insulina (insulino-resistenza).

I sintomi del diabete di Tipo 2 possono richiedere anni prima che si palesino, mentre nel Tipo 1 compaiono nel giro di poche settimane. Quindi è bene ricordarsi di controllare i livelli di glucosio nel sangue regolarmente per prevenire l’eventuale insorgenza di questa patologia.

Ecco i sintomi più comuni del diabete di Tipo 1 e 2.

1. La fame e la fatica

Quando le cellule sono resistenti all’insulina o il pancreas non produce sufficienti quantità di questo ormone, succede che il nostro organismo non è più in grado di trasformare il glucosio presente nel sangue in energia. Si finisce così dunque per sentirsi affaticati e affamati per tutto il giorno.

2. Minzione frequente

I diabetici e le persone in cui sta per manifestarsi la patologia urinano più spesso rispetto alla media delle persone sane. Il corpo cerca di produrre più urina per ridurre i livelli di glucosio in eccesso nel sangue. Una persona in salute urina circa 4-7 volte in un giorno.

3. Sete

Lo stimolo frequente di urinare induce il corpo a perdere liquidi a un ritmo veloce, così da rendere l’organismo sempre molto assetato.

4. Pelle secca e prurito

La perdita di liquidi causata dall’alta frequenza nella minzione provoca secchezza e prurito alla cute. Il prurito è sofferto per lo più intorno alla zona genitale.

5. Visione offuscata

I bassi livelli di liquidi nel corpo rendono gli occhi deboli e influenzano il corretto funzionamento della retina, a causa della dilatazione dei vasi sanguigni di quell’area oculare.

6. Le ferite guariscono più lentamente

La ricerca mostra che il diabete influenza la funzionalità delle cellule di guarire le ferite.

7. Intorpidimento o dolore nelle gambe

Il diabete provoca danni al sistema nervoso, causando possibile intorpidimento e dolore alle gambe.

8. Perdita di peso

Quando il corpo non riceve abbastanza energia dal cibo inizia ad utilizzare i depositi di grasso e i muscoli come fonte di energia. Si potrebbe quindi perdere peso anche senza ridurre l’apporto calorico.

9. Infezioni

Livelli elevati di glucosio possono causare infezioni fungine, meglio note come “infezioni da lieviti”, come la Candida albicans. Questo accade sia a uomini che donne.

The following two tabs change content below.
0 Condivisioni