Non riesci a dormire? Fai una lista prima di andare a letto

Non riesci a dormire? Fai una lista prima di andare a letto

Soffri d’insonnia? Scrivere una lista delle cose da fare per i giorni successivi subito prima di andare a letto potrebbe aiutarti a dormire bene.

Questo trucchetto sembra aiutare a chiarire le idee e a incanalare le preoccupazioni o i troppi pensieri che emergono poco prima di andare a letto. Questo quanto scoperto da un gruppo di ricercatori della Baylor University.

 

Una lista di cose da fare contro l’insonnia

Scrivere una lista di cose da fare per i giorni successivi è un approccio migliore persino dello scrivere tutto quello che è successo durante la giornata.

Potrebbe sembrare strano perché ci si aspetta che pensare alle cose da fare il giorno seguente possa aumentare la preoccupazione, ma non è così. A confermarlo i ricercatori del laboratorio di neuroscienza e cognizione della Baylor University.

 

La ricerca

A 57 studenti universitari è stato chiesto di scrivere, cinque minuti prima di andare a letto, sia quanto accaduto durante la loro giornata sia una lista di quello che avrebbero fatto il giorno dopo.

Monitorando la loro attività cerebrale una volta che erano a letto, i ricercatori hanno scoperto che gli studenti che avevano scritto una lista di cose da fare per il giorno dopo hanno dormito più profondamente e più a lungo.

Scrivere una lista delle cose da fare sembra scaricare i pensieri e ridurre le preoccupazioni” ha affermato il ricercatore Michael K Scullin.

Circa il 40% degli adulti ha problemi ad addormentarsi almeno qualche volta al mese. Nonostante nessuno degli studenti soffrisse di insonnia, il dottor Scullin pensa che questa pratica possa aiutare coloro che ne soffrono.

Fonte

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/articles/29058942/

The following two tabs change content below.