La risata antitumorale

0
1.496 views
La risata antitumorale

Può una risata al giorno funzionare per prevenire o curare il cancro? E’ la ricerca ad averlo dimostrato, esattamente come dimostra l’efficacia di molti altri farmaci. La ragione è molto semplice..

Ridere, ridere e ridere. Ecco una semplice ricetta per far paura al cancro.
Non si tratta delle solite frasi di circostanza per incentivare il buon umore. Sono le ricerche scientifiche a dimostrarlo. Provate a pensare quante volte avete riso oggi. O a quando risale la vostra ultima risata di gusto. E’ un “farmaco” che prendete spesso?
Diversi studi hanno dimostrato che ridere aumenta e rafforza le cellule anticancro. In linguaggio scientifico si chiamano Natural Killer o Linfociti NK. Sono cellule in grado di riconoscere e distruggere le cellule malate.
Tutto nasce dallo stress e dalle “tossine” che lascia in circolo. Uno degli ormoni più famosi legati allo stress è il cortisolo, l’altro è l’adrenalina. Di per sé svolgono un’azione molto importante per aiutarci a gestire le situazioni di pericolo. Stimolano l’organismo a “scappare dal pericolo”. Aumento dello zucchero nel sangue, e quindi energia disponibile, aumento della pressione, tonicità muscolare, concentrazione mentale sono alcune delle risposte allo stato di allarme indotte dal cortisolo e dall’adrenalina. Solitamente si scappa a gambe levate dal pericolo e con questa corsa si eliminano questi ormoni dal sangue.
Oggi però viviamo degli stress diversi: non possiamo scappare dal nostro posto di lavoro o da una situazione di vita difficile. Non ci sono leoni od orsi a minacciarci ma stili di vita e modelli sociali. Viviamo in uno stato di stress cronico. La produzione di cortisolo e adrenalina è meno elevata che di fronte a un leone ma costante e soprattutto non abbiamo modo di smaltirla.
Molte ricerche hanno dimostrato come l’adrenalina giochi un ruolo centrale nello stimolare la crescita del tumore. Sono stati scoperti recettori dell’adrenalina sulla membrana della cellule tumorali, in questo modo l’adrenalina favorisce la formazione e la crescita del tumore. Stimola inoltre la produzione di fattori infiammatori che agiscono come catalizzatori del cancro e favorisce l’irrorazione sanguigna alle cellule tumorali fornendo così a queste cellule nutrienti ed ossigeno necessari per la loro crescita.  Infine, ultimo ma non meno importante, inibisce le cellule killer del cancro, i linfociti NK.
La soluzione? Forse una grossa risata… non esageriamo ma tutto serve per diminuire lo stress, per diminuire i livelli di cortisolo e adrenalina nel sangue e per rafforzare le cellule Natural Killer. Ridere un po’ di più nella vita potrebbe essere un’ottima prevenzione per i tumori e per il nostro cuore.

A proposito di trattamenti integrativi per il tumore segnaliamo le nuove ricerche sulla riprogrammazione delle cellule tumorali con i fattori embrionali. Sul questo sito potrete trovare una ricca raccolta di lavori scientifici www.oncovita.it

Fonti:

1- Bennett MP; Lengacher C – Humor and Laughter May Influence Health: III. Laughter and Health Outcomes
2- Bennett MP, Zeller JM, Rosenberg L, McCann J. – The effect of mirthful laughter on stress and natural killer cell activity.
3- Bennett MP; Lengacher C – Humor and Laughter May Influence Health IV. Humor and Immune Function
4- Berk SL – Humor associated laughter decreases cortisol and increases spontaneous lymphocyte blastogenesis
5- Anil K. Sood et Al – Adrenergic modulation of focal adhesion kinase protects human ovarian cancer cells from anoikis
6- Yang EV et Al – Norepinephrine upregulates VEGF, IL-8, and IL-6 expression in human melanoma tumor cell lines: implications for stress-related enhancement of tumor progression.
7- Yang EV et Al – Norepinephrine up-regulates the expression of vascular endothelial growth factor, matrix metalloproteinase (MMP)-2, and MMP-9 in nasopharyngeal carcinoma tumor cells.

The following two tabs change content below.
0 Condivisioni