La sauna fa bene per la salute del cuore

0
830 views
La sauna fa bene per la salute del cuore

Nel corso degli ultimi due anni un gruppo di ricercatori dell’Università della Finlandia Orientale, capitanati dal Professor Jari Laukkanen, ha dimostrato come fare la sauna abbia una varietà di benefici per la salute, soprattutto per la salute del cuore.

I due studi sono stati finanziati dal Finnish Funding Agency for Innovation, Tekes, e pubblicati sul Journal of Human Hypertension e sull’European Journal of Preventive Cardiology.

Sauna e malattie coronariche: il primo studio

I risultati del primo studio, basato sui dati della popolazione, hanno sottolineato come il fare la sauna con regolarità è associato ad un rischio inferiore di sviluppare malattie coronariche, morte cardiaca improvvisa, ipertensione, Alzheimer e demenza. Inoltre, al fare la sauna di frequente sarebbe associato un rischio inferiore di sviluppare malattie respiratorie.

Sauna e salute cardiovascolare

Sauna e salute cardiovascolare è il tema del secondo studio. I ricercatori, attraverso un’impostazione sperimentale che ha coinvolto 100 partecipanti, hanno investigato i meccanismi fisiologici tramite i quali l’esposizione al calore della sauna possa influenzare la salute delle persone.

Nello specifico, l’obiettivo era quello di analizzare i benefici che la sauna ha sulla salute del cuore, andando a monitorare la risposta vascolare e la pressione sanguigna.

I risultati della ricerca hanno dimostrato che fare una sauna di 30 minuti riduce la pressione, aumenta la risposta vascolare e aumenta il battito cardiaco come durante attività fisiche di media intensità.  

Metodologia di misurazione

La risposta vascolare è stata misurata dalla carotide e dall’arteria femorale prima della sauna, immediatamente dopo e dopo 30 minuti di recupero. Questa metodologia di misurazione costituisce un nuovo metodo di valutazione in un contesto come quello della sauna.

I risultati dello studio

Subito dopo i 30 minuti di sauna, la pressione sistolica media si è ridotta da 137 mmHg a 130 mmHg, e la pressione diastolica da 82 mmHg a 75 mmHg. Inoltre, la pressione sistolica è rimasta bassa anche 30 minuti dopo aver fatto la sauna. La velocità della pulsazione carotidea-femorale media, indicatore della risposta vascolare, era di 9.8 m/s prima della sauna, diminuendo a 8.6 m/s immediatamente dopo.

Durante la sauna, la frequenza cardiaca è aumentata in modo simile a quanto avviene durante attività fisiche di media intensità, e la temperatura corporea aumenta all’incirca di 2°C.

Le conclusioni

È comunemente noto come una regolare attività fisica e uno stile di vita sano promuovono la salute del cuore e prevengono le malattie, ma non tutti i rischi e i fattori protettivi sono ancora conosciuti.

Quale il ruolo della sauna in questo panorama? I benefici per la salute del cuore derivati dal fare regolarmente la sauna possono essere spiegati dal fatto che si ha una riduzione della pressione sanguigna e un aumento della risposta vascolare. Tuttavia, sono necessari ulteriori approfondimenti sul ruolo della sauna sui meccanismi fisiologici che promuovono la salute del cuore.

  Fonti:

https://www.nature.com/articles/s41371-017-0008-z

https://jamanetwork.com/journals/jamainternalmedicine/fullarticle/2130724

https://academic.oup.com/ajh/article-abstract/30/11/1120/3867393?redirectedFrom=fulltext

 

The following two tabs change content below.
9 Condivisioni