I rimedi detox, cioè per disintossicarsi

0
2.310 views
I rimedi detox, cioè per disintossicarsi

La disintossicazione è una pratica naturopatica estremamente importante per il mantenimento del benessere fisico ed emotivo. Ma cosa vuol dire disintossicarsi  o fare “detox” come è molto in voga in questi mesi?

Significa rimuovere le tossine endogene (prodotti di scorta del nostro metabolismo) e le tossine esogene (farmaci, alimentari, metalli pesanti, inquinamento) dagli organi emuntori come : intestino, fegato, reni, polmoni, pelle e veicolarli verso l’esterno.

La disintossicazione del fegato

Oggi ci occupiamo della disintossicazione del fegato che  svolge un ruolo fondamentale nella maggior parte dei processi che sostengono la nostra vita; vediamone alcuni:

  • Produce la bile, che passando attraverso la cistifellea , regola la digestione
  • produce le proteine del plasma e regola la coagulazione del sangue
  • regola i livelli di aminoacidi nel sangue
  • elimina le tossine dal corpo e il colesterolo in eccesso.

Dalla sua salute dipende quindi in gran parte la salute di tutto il nostro corpo. Oggigiorno, mettiamo quotidianamente alla prova la salute del nostro fegato, caricandolo eccessivamente di lavoro con: alimenti e sostanze che intossicano il fegato.

Gli alimenti  e le sostanza che intossicano il fegato

Ci sono alcuni alimenti che invece possono danneggiare il nostro organo.  Questi infatti lo affaticano, rendendo le sue funzioni più lente e difficili. Sono:

  • grassi trans (non idrogenati)
  • coloranti  e conservanti artificiali
  • farmaci
  • cibi raffinati , alimenti industriali
  • alcool
  • zucchero
  • l’eccesso di cibo in generale
  • fumo

Alcuni rimedi erboristici 

Ecco alcuni rimedi erboristici che possono coadiuvare la disintossicazione del fegato: in genere si tratta di erbe amare che stimolano la produzione di bile e il rilascio di bile dalla cistifellea.

  • Tarassaco : Noto anche come dente di leone il tarassaco si riconosce facilmente per i suoi capolini fiorali di colore giallo intenso (da qui il nome “girasole dei prati”). E’ utilizzato per: edemi e ritenzione idrica, cellulite, colesterolo alto, dermatosi , stipsi, emorroidi, fermentazioni intestinali,  affezioni epatiche non infettive, reumatiche ed artritiche, dispepsia (cattiva digestione), intossicazioni da abusi alimentari, ittero e calcoli delle vie biliari. In particolare aumenta la produzione della bile ed il suo deflusso dal fegato all’intestino (proprietà rispettivamente definite colagoghe e coleretiche). I suoi estratti vengono pertanto utilizzati come purificanti, decongestionanti e disintossicanti epatici e ipo-colesterolemizzanti (promuove l’eliminazione biliare del colesterolo in eccesso e ne riduce l’assorbimento grazie alla ricchezza in fitosteroli e fibre solubili). 
  • Carciofo: Il carciofo, nome comune del cynaria scolymus, è un ortaggio che appartiene alla famiglia delle composite.  Contiene elevate quantità di calcio, fosforo, magnesio, ferro e potassio.  Proprietà:
    • regolatore dell’appetito
    • ipo-colesterolemizzante
    • purificatore del sangue  e in particolare del fegato in quanto aiuta a dissolvere i calcoli biliari accumulati.  Il carciofo  contiene  la cinarina , sostanza in  grado di provocare un aumento del flusso biliare.
    • rigeneratore del tessuto epatico.
  • Cardo mariano: o silybum marianum  è una pianta erbacea annua appartenente alla famiglia delle composte tuboliflore.  Il Cardo Mariano contiene una gran quantità di complessi di bioflavonoidi ma la sua popolarità è dovuta ai suoi successi nel trattamento delle disfunzioni epatiche. La silimarina contenuta nel cardo mariano ha un potente  effetto protettivo contro molti tipi di tossine chimiche, incluso l’alcool (cirrosi). L’estratto  di cardo mariano è usato per migliorare la funzione epatica, proteggere contro i danni al fegato e accelerare la rigenerazione delle cellule epatiche danneggiate (epatociti o cellule di Kupfer)  in seguito all’esposizione a tossine industriali, farmaci, eccessi alimentari .
The following two tabs change content below.
Paola Ferro
Naturopata, Floriterapeuta e Facilitatrice PSYCH-K®. Maggiori info sul nostro collaboratore
Paola Ferro

Ultimi post di Paola Ferro (vedi tutti)

0 Condivisioni