fbpx
Prenditi cura di te

I rimedi naturali per combattere la tosse

I rimedi naturali per combattere la tosse

Alcuni semplici rimedi alla portata di tutti per ridurre il fastidio causato dalla tosse.

Avere la tosse è una cosa molto comune d’inverno e, nonostante il fastidio che crea, si tratta di un sintomo influenzale benefico per il nostro organismo. Perché? Perché è attraverso questa che il nostro corpo tenta di liberarsi delle sostanze irritanti presenti nelle prime vie respiratorie.

Se persiste per settimane, se è molto produttiva e si tendono a espellere muchi di colore verdastro, è probabile che sia in corso un’infezione batterica ed è quindi necessario ricorrere alle cure mediche. Negli altri casi, quando non vi sono complicanze di sorta, vi sono alcuni rimedi che possono aiutare a gestire questo disturbo.

Latte e miele

Il classico che funziona sempre!  Studi scientifici hanno dimostrato che effettivamente il miele, al di là del tipo scelto, favorisce la salivazione e la fluidificazione del catarro grazie alla sua consistenza vischiosa e al gusto dolce. Questo semplice rimedio è adatto a tutti, a partire da un anno di età. Attenzione solo a non abusarne per chi soffre di diabete, poiché il miele può far salire la glicemia.

Sciroppi e caramelle

Per il sapore dolce e per la capacità di stimolare la salivazione, può lenire la tosse anche succhiare una caramella dura oppure bere uno sciroppo realizzato con acqua e zucchero. È molto utile, in questo senso, anche un altro famoso rimedio della nonna: far bollire in mezzo litro d’acqua tre fichi secchi, fino a quando il liquido non assume la consistenza di uno sciroppo. A questo rimedio si possono aggiungere alcune gocce di succo di limone (per mitigare la dolcezza dello sciroppo e sfruttare l’azione antisettica del limone) e del miele (per le capacità sedative sulla tosse).

Curcuma e zenzero

Si può provare a sciogliere nel latte caldo anche della curcuma, che in virtù del suo contenuto in curcumina (un potente antinfiammatorio) lenisce il fastidio. Per chi, infine, proprio non ne può più di bevande calde, una possibilità può essere di grattugiare direttamente sul proprio piatto di pasta la radice di zenzero, che vanta importanti proprietà antivirali.

Fonte:
www.quotidiano.net
0 Condivisioni