Sintomi mestruali e premestruali: come affrontarli in modo naturale?

0
1.184 views
Sintomi mestruali e premestruali: come affrontarli in modo naturale?

Si può dire molto circa la salute di una donna dai soli sintomi mestruali. Di seguito alcuni consigli utili da seguire durante i giorni appena prima del ciclo.

  1. Per gli sbalzi d’umore

Tieni un diario in cui registri i giorni del tuo ciclo, prendendo nota di come sono le tue emozioni in quei giorni ed in quelli prima. Scrivi come ti senti e quali sono stati i fattori scatenanti le tue emozioni. Cerca di capire se ci sono questioni passate che potrebbero influire sul tuo presente. Una volta riconosciuti i motivi chiave che ti portano ad avere improvvisi sbalzi d’umore, prova la meditazione o lo yoga per ritrovare la calma e svuotare la mente.

  1. Per la fiacchezza

Nei paesi asiatici molte donne riconoscono l’importanza di mangiare determinati alimenti al fine di riportare il corpo in equilibrio. Cambiare la dieta durante il tuo periodo può avere un impatto enorme sui livelli di energia. Secondo la medicina tradizionale durante il ciclo è meglio mangiare alimenti che aiutano a rendere più facile la mestruazione. Ci sono opzioni migliori rispetto allo zucchero, prova ad aggiungere alcuni di questi alimenti:

– la radice di zenzero e l’olio di sesamo in quanto nutrono il sangue dell’utero,

– il sakè (bevanda alcolica giapponese anche chiamata vino di riso,

– le uova per nutrire il sangue e l’energia yin  (femminile).

  1. Per periodi irregolari e dolorosi

L’agopuntura è una tecnica che stimola l’ipotalamo, la parte del cervello che controlla gli ormoni. Può quindi essere efficace alla regolarizzazione del ciclo.

  1. Per il sollievo mestruale in generale

Puoi ritrovare un po’ di sollievo anche prendendo gli  integratori. I dolori mestruali sono causati dalle prostaglandine  e da una maggiore sensibilità del corpo al dolore. Per diminuire il dolore prendi gli  Omega-3, tutte le vitamine B, il magnesio (un rilassante muscolare e aiuta anche a dormire). Per alleviare i crampi mestruali e regolare il ciclo è inoltre molto utile la vitamina D.  Infine, se hai un flusso abbondante, assumi un integratore di ferro, che contribuirà ad aumentare l’energia.

  1. Gonfiore mestruale

Un errore comune che viene fatto per evitare il gonfiore è mangiare troppo cibo crudo o sostituire i pasti con succhi di frutta, ma questo rende la situazione peggiore. La maggior parte delle persone non tollera troppi cibi crudi, più difficili da digerire. Pertanto rimangono nell’intestino in una forma non digerita, fermentano e dando origine al gas che causa gonfiori e cattiva digestione. Aggiungi invece cibi caldi nella tua dieta e cibi cotti in quanto aiutano a ridurre il gonfiore.

Infine evita di bere molta acqua durante i pasti.

The following two tabs change content below.
0 Condivisioni