fbpx
Bimbi

Smagliature in gravidanza: cosa sono e come prevenirle

Durante la gravidanza, l’elasticità della pelle viene messa a dura prova da una serie di tensioni che provocano l’infiammazione del derma e la formazione di cicatrici: le cosiddette smagliature.

 

Quando compaiono le smagliature?

Generalmente le smagliature compaiono tra il sesto e l’ottavo mese di gravidanza, quando il tessuto elastico della pelle è maggiormente teso.

Infatti, mano a mano che il pancione cresce, la pelle si tende e il derma, che è lo strato più profondo della pelle, si infiamma. Le smagliature non sono altro che il risultato del processo di cicatrizzazione. Inizialmente di colore rosso, le smagliature diventano poi bianche.

 

Smagliature, tra predisposizione genetica e attività ormonale

Le smagliature in gravidanza sono un problema che accomuna il 90% delle donne in dolce attesa. Se la predisposizione genetica è un fattore importante della loro formazione, ruolo decisivo è giocato dagli ormoni. Durante la gravidanza l’attività ormonale delle donne è più intensa e agisce direttamente sulla formazione delle smagliature: si ha infatti una sovrapproduzione di sostanze come la relaxina, che alterano il tono del derma.

 

Come prevenire le smagliature?

Seguendo alcuni piccoli accorgimenti, che ti aiuteranno a prevenire la loro formazione e intervenire in modo tempestivo, prima che le smagliature diventino bianche, segno che ormai sono in uno stadio avanzato e difficili da cancellare del tutto.

 

Una sana alimentazione!

Durante la gravidanza è importante seguire una dieta varia, sana ed equilibrata, ricca in verdure, legumi, frutta secca, pesce e oli vegetali, che aiutano la rigenerazione della pelle.

Mangia il giusto, cercando di non prendere troppi chili in più del necessario, ma soprattutto combatti la ritenzione idrica! Bevi molta acqua e molto spesso nel corso della giornata, ti aiuterà a mantenere la pelle idratata.

 

Esercizi in gravidanza

Accanto ad una sana alimentazione, tieniti in allenamento. Fare attività fisica, anche solo per mezz’ora al giorno, ti aiuterà a mantenere alta la tonicità della pelle. Passeggiate all’aria aperta, acquagym e yoga sono alcune tra le attività che puoi seguire.

 

Creme anti-smagliature e fluidi idratanti

Altrettanto fondamentali per avere una pelle elastica e luminosa anche in gravidanza sono le creme anti-smagliature con principi attivi idratanti, come la Vitamina E, e elasticizzanti, come l’acido boswelico. Inoltre anche i fluidi idratanti sono ottimi per mantenere la pelle idratata sin dalle prime ore del mattino.

Creme e oli andranno applicate quotidianamente sin dai primi mesi di gravidanza per prevenire l’insorgere delle smagliature.

 

Il decalogo contro le smagliature in gravidanza

  1. Evita di prendere più chili del necessario
  2. Idrata la pelle tutti i giorni
  3. Segui un’alimentazione ricca di vitamine
  4. Combatti la ritenzione idrica
  5. Fai una regolare attività fisica
  6. Bevi tisane drenanti
  7. Riduci il sale in tavola
  8. Indossa capi di abbigliamento comodi e non attillati
  9. Scegli il giusto detergente
  10. Scopri i massaggi linfodrenanti

Le immagini pubblicate nel sito sono tratte da Google Image e Pexels.com selezionando esclusivamente quelle per cui è indicato esplicitamente l'assenza di diritti o la solo richiesta di Credit. Per cui riteniamo, in buona fede, che siano di pubblico dominio (nessun contrassegno del copyright) e quindi immediatamente utilizzabili. In caso contrario, sarà sufficiente contattarci all'indirizzo info@novalbit.com perché vengano immediatamente rimossi.

6 Condivisioni